Call Us +39 011 55.84.111

Il professionista attestatore di cui all’art. 67, comma 3, lett. D), L.F. non è pubblico ufficiale

La Cassazione, con la sentenza 9542/2016, ha stabilito che il professionista attestatore, incaricato di redigere la relazione di cui all’art. 161, comma 3, L.F. nell’ambito del concordato preventivo, non assume la qualifica di pubblico ufficiale, con la conseguenza che non è configurabile a suo carico il reato di falso ideologico;…
Leggi tutto...

Nel concordato preventivo l’esecuzione di pagamenti non autorizzati non comporta la revoca automatica dell’ammissione alla procedura

La Cassazione, con Sentenza n. 3324 del 19 febbraio 2016, ha stabilito che i pagamenti eseguiti dall'imprenditore ammesso al concordato preventivo in assenza di autorizzazione del giudice delegato non comportano l'automatica revoca, ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 173 L.F., dell'ammissione alla procedura, la quale consegue solo all'accertamento, che va compiuto…
Leggi tutto...

La disciplina prevalente in caso di concordato misto

Al concordato misto è applicabile un’unica disciplina, e cioè quella relativa alla componente economico – funzionale prevalente all’interno del piano concordatario, anche alla luce delle recenti modifiche introdotte dal D.L. 83 del 2015 in tema di percentuale minima di soddisfazione dei creditori chirografari nel caso di concordato liquidatorio. Sarebbe infatti…
Leggi tutto...

Il nuovo art. 163 bis L.F.: le offerte concorrenti nel concordato preventivo

Il nuovo art. 163 bis L. F., introdotto dal D.L. 27 giugno 2015 n. 83 convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2015, n. 132, è uno degli strumenti inseriti dal legislatore per incrementare la concorrenza nell’ambito del concordato preventivo. La nuova disposizione, rubricata “offerte concorrenti”, intende infatti porre fine…
Leggi tutto...

Legge Fallimentare. Articolo 163 bis. Le prime pronunce dei Tribunali.

Il Sole 24 ore in un articolo pubblicato il 10 febbraio 2015 ha effettuato un’analisi sulle prime decisioni dei Tribunali sulla necessità di effettuare procedure competitive per il trasferimento di aziende o di beni appartenenti a società in concordato. Tra queste il decreto del Tribunale di Bergamo del 23 dicembre…
Leggi tutto...

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy