Call Us +39 011 55.84.111

La Redazione

La Redazione

Profilo:

R&P Legal con “DA VERONA ACCENDIAMO LA MUSICA"

La musica riparte da Verona con un progetto straordinario per un momento straordinario, dal titolo “Da Verona accendiamo la musica”.

Un progetto artistico e sociale per la musica italiana, lanciato da Music Innovation Hub Spa – Impresa Sociale (MIH), organizzato e prodotto dalle più importanti agenzie italiane di musica dal vivo - Friends&Partners, Live Nation e Vivo Concerti - in collaborazione con Arena di Verona srl e Gianmarco Mazzi, R&P Legal, Librerie Feltrinelli e con i contributi di Vertigo e Magellano.

I proventi di tutti gli eventi della settimana andranno ad alimentare il Fondo Covid19-Sosteniamo la musica, gestito da MIH con il contributo di Spotify e promosso da FIMI, in partnership con AFI, PMI e NUOVOIMAIE e rivolto ai lavoratori della filiera musicale, pensato per le categorie più colpite dal covid: artisti emergenti e lavoratori intermittenti, che sono il cuore pulsante e silenzioso della industria musicale. Sono gli invisibili, quelli che non si vedono, ma senza cui la musica non sarebbe possibile. Svolgono un lavoro prezioso e sono tra le categorie più colpite dagli effetti della pandemia.

Un‘iniziativa - che coinvolge oltre 70 artisti, 350 musicisti e tecnici - all’Arena di Verona che avrà un palco eccezionalmente posizionato al centro, con una visuale a 360 e il pubblico distanziato e distribuito su tutte le gradinate circolari. Uno dei più importanti monumenti al mondo, patrimonio artistico italiano e globale, diventa così simbolo e venue di questo grande appuntamento.

Si parte con i MUSIC AWARDS, il 2 e 5 settembre in prima serata, in diretta, su Raiuno e si chiude con "HEROES - il Futuro inizia adesso", un evento unico della durata di 5 ore (dalle 19.00 alle 24.00). Durante la settimana prenderanno inoltre vita una serie di incontri tematici e workshop con i maggiori operatori del settore.

I proventi della vendita dei biglietti, al netto dei costi di produzione, della Siae e dell’Iva, andranno ad alimentare il Fondo Covid-19. Attivando un’innovativa modalità di raccolta a beneficio sociale.

Nella città scaligera, per l’intera settimana, arriveranno i più grandi artisti italiani, molti dei quali hanno visto rimandati al 2021 i loro concerti. Un ritorno sul palco a sostegno dei lavoratori dello spettacolo, categoria spesso dimenticata ma a cui va riconoscenza e gratitudine per il lavoro prezioso e invisibile che svolgono

Alessi diventa “Società benefit”

R&P Legal ha supportato la Alessi Spa nel percorso che ha portato all’acquisizione della qualifica di “società benefit”, ai sensi della legge 208/2015.

Alessi S.p.a., che di recente ha anche ottenuto anche la certificazione B Corp, ha inteso prevedere nel proprio statuto l’impegno a perseguire specifiche finalità di “beneficio comune”, consapevole di svolgere anche “un ruolo sociale con un impatto significativo sulle persone e sul contesto di riferimento”. La società, nell’esercizio della propria attività economica, intende usare il business come forza rigeneratrice per la comunità e per il benessere del pianeta al fine di generare un impatto positivo di natura economica, sociale, culturale ed ambientale.

Ebook - La responsabilità per i danni da prodotto difettoso

L’Ebook affronta il tema della responsabilità da prodotto difettoso, esaminando in dettaglio la più recente giurisprudenza - italiana ed europea - in materia con un focus sulle coperture assicurative nel settore RC Prodotti e le implicazioni di natura processuale (azione diretta nei confronti dell’assicuratore, i danni coperti e le più comuni estensioni di polizza).

Particolare attenzione viene riservata alle peculiarità del settore sanitario, considerata la possibilità di cumulare la responsabilità del produttore del dispositivo medico/prodotto sanitario con quella della struttura sanitaria che lo ha utilizzato nella cura del paziente.

Di seguito si riporta l’indice degli argomenti affrontati; per richiedere copia completa dell’Ebook, si prega di inviare una richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Next generation EU: la proposta per il rilancio post covid-19 il Recovery Fund e le altre iniziative comunitarie

  • 17 June 2020 |
  • Pubblicato in News

WEBINAR Venerdì 26 giugno 2020 dalle ore 10.30 alle ore 12.00.

LO ILLUSTRA
PROF. ELISABETTA GUALMINI
Membro della Commissione Lavoro e Welfare e della
Commissione Bilancio del Parlamento europeo

INTRODUCONO
AVV. RICCARDO ROSSOTTO
Partner R&P legal
PROF. AVV. ANNA MASUTTI
Partner R&P legal

INTERVENGONO
DOTT. FILIPPO GORI
Economista Euro Area European Union desk dell’OCSE
DOTT. MICHELE POGGIPOLINI
Presidente del Gruppo Giovani di Confindustria
Emilia

MODERA
DOTT. GIUSEPPE CHIELLINO
Il Sole24Ore

Il webinar illustrerà le misure UE per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica che poggiano su 4 pilastri: il MES per gli Stati, la BEI per le imprese, il RECOVERY FUND per la ripresa economica e SURE per i lavoratori.
Si parlerà dei programmi per la ripresa che uniscono prestiti a fondo perduto collegati ad un quadro finanziario pluriennale potenziato.

REGISTRAZIONE
Il webinar sarà accessibile sulla piattaforma web gratuita di Microsoft Teams a questo LINK.

WEBINAR "Compliance e sistema 231 in tempo di Covid-19: prassi applicative ed esperienze di settore"

  • 16 June 2020 |
  • Pubblicato in News

Gli avvocati Piero Magri e Alessandro Racano, partner del dipartimento penale dello studio, dopo aver scritto il capitolo dedicato al settore industriale, parteciperanno al webinar di presentazione del manuale Compliance 231, edito dal gruppo 24 ore e curato dall’of counsel dello studio, Giuseppe Vaciago, insieme al prof. Luca Luparia.

Link alla fonte

Dal “Non ti muovere” al “Siamo partiti prima"

  • 15 June 2020 |
  • Pubblicato in News

Riccardo Rossotto, senior partner di R&P Legal e presidente della fondazione Fulvio Croce, insieme ai consiglieri dell’Ordine degli Avvocati di Torino analizza i cento giorni successivi al decreto Cura Italia: cosa è successo e quali sono le conseguenze per il sistema giudiziario del nostro Paese.

R&P Legal con Lendlease per il progetto di rigenerazione urbana dell’Area MIND

  • 12 June 2020 |
  • Pubblicato in News

È stata firmata la convenzione urbanistica tra i Comuni di Milano e Rho, Arexpo e Lendlease avente ad oggetto l’attuazione, lo sviluppo e la gestione del programma di rigenerazione urbana dell’area Mind (ex area Expo Milano 2015), che prevede un investimento di circa 2 miliardi in 99 anni.

R&P Legal, con il partner Lorenzo Lamberti, coadiuvato dal socio Pasquale Morra e dagli associates Angelo Melpignano e Silvia Lazzati, ha assistito Lendlease, quale concessionario dell’Area Mind, nella negoziazione della convenzione urbanistica in riferimento ai profili concessori.

L’incarico si pone in continuità con l’assistenza già resa dallo Studio in favore di Lendlease nell’ambito della procedura di selezione dell’aggiudicatario conclusasi con la sottoscrizione della concessione.

WEBINAR “La valorizzazione e la protezione del know how – L’applicazione della tecnologia blockchain”

In questa fase di ripresa post emergenza sanitaria diventa decisivo valorizzare il patrimonio conoscitivo interno dell'impresa e quindi gli asset intangibili.

Questo processo di valorizzazione passa, innanzitutto, attraverso l'emersione e la definizione del know how, l'adozione degli strumenti utili per la sua protezione e infine l'estensione del suo sfruttamento, interno ed esterno, attraverso le più evolute forme di commercializzazione. Il tutto valendosi di strumenti tecnologici di supporto e di possibilità di tutela giudiziaria che consentono oggi di trasformare in asset tangibile il sapere aziendale.

Ne parleranno, mercoledì 10 giugno, dalle ore 12.00 alle ore 13.00:
Gianluca Morretta
Partner di R&P Legal
Pier Biga
CEO di ICM Advisors
Luciano Serra
Co-Founder di Iconium
Marco Giacomello
Co-Founder di MakeMark Company.
Il webinar sarà accessibile tramite questo link, senza alcuna preregistrazione, sulla piattaforma web gratuita di Microsoft Teams.

Il webinar sarà accessibile tramite questo link, senza alcuna preregistrazione, sulla piattaforma web gratuita di Microsoft Teams.

WEBINAR "Società benefit: il valore innovativo dell’impresa”

Le società benefit rappresentano uno dei modelli imprenditoriali più innovativi nell’attuale panorama normativo poiché sono in grado di generare, tramite l’attività d’impresa e unitamente al profitto, un impatto sociale ed ambientale positivo perseguendo finalità di beneficio comune.

Si tratta di una forma di impresa in linea con il più generale contesto dell’Impact Economy, capace di offrire soluzioni sostenibili in risposta alle crescenti esigenze di carattere sociale ed ambientale e che, allo stesso tempo, incarna molti dei principi che caratterizzano la natura delle piccole e medie imprese italiane.

Ne parleranno Roberto Randazzo, partner di R&P Legal, Adjunct Professor di Tiresia - Politecnico di Milano e consigliere di Assobenefit, l’On. Mauro Del Barba, Presidente di Assobenefit e Monica De Paoli, notaio e co-founder Milano Notai, consigliere di Assobenefit. Il webinar si terrà martedì 16 giugno, dalle 10.30 alle 11.30 e sarà accessibile tramite questo link, senza alcuna preregistrazione, sulla piattaforma web gratuita di Microsoft Teams.

Link al webinar

Roberto Randazzo interviene al webinar "Reviewing Capitalism: The Future is Here - Investors Look to Impact Investing To Do Good While Doing Well, a Legal Perspective”

Il giorno giovedì 4 giugno dalle ore 19.30 alle ore 21.30 Roberto Randazzo, partner di R&P Legal e Adjunct Professor di Tiresia - Politecnico di Milano, parteciperà al webinar "Reviewing Capitalism: The Future is Here - Investors Look to Impact Investing To Do Good While Doing Well, a Legal Perspective” organizzato in occasione del “2020 ILS Virtual Annual Meeting” di American Bar Association.

L’attuale contesto emergenziale e la necessità di interventi “sociali” in favore di una collettività particolarmente provata dalla pandemia, così come la necessaria ripresa delle attività economiche, richiedono ingenti investimenti.

La leva finanziaria, attraverso pratiche di investimento orientate, ad esempio, su fattori ESG (Environmental, Social and Governance)  o, sempre di più, su meccanismi di impact investing – ovvero quella tipologia di investimenti che si caratterizzano per l’intenzionalità, la misurabilità e l’addizionalità dell’impatto sociale generato in aggiunta al ritorno economico – sembrano poter essere un valido strumento per rilanciare l’economia in una direzione più sostenibile.

L'idea che le imprese esistano solo per realizzare profitti è infatti ormai da tempo messa in discussione e sempre più investitori investono in società che uniscono al profitto obiettivi sociali (sostenibilità ambientale, riduzione della povertà, istruzione, salute, social housing, etc.).

Tale trend, oltre a definire una nuova classe di investitori, ha posto l’attenzione sulla c.d. impact economy che vede modelli imprenditoriali “ibridi” come le Benefit Corporations quale strumento per generare, tramite l’attività d’impresa, un impatto sociale ed ambientale positivo.

È possibile effettuare la registrazione al webinar accedendo al seguente link.

 

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy

Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bologna
R&P Legal
Via D’Azeglio, 19
40123, Bologna - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy