Call Us +39 011 55.84.111

  • R&P Legal

    Spirito di squadra, conoscenza del business dei clienti, visione strategica, disponibilità, passione, fondamento etico, costo compatibile.

  • Puntiamo sulla competenza

    R&P Legal è uno studio italiano full service, indipendente e con primarie connessioni internazionali, fondato nel 1949.

  • Trattiamo con il mondo... da vicino

    Contiamo su un’articolata rete di primari studi legali di comprovata esperienza nelle principali giurisdizioni estere.

R&P Legal è uno studio legale indipendente, fondato nel 1949, con sei sedi in Italia e con primarie connessioni internazionali, dove lavorano più di centosettanta professionisti qualificati che forniscono assistenza full service.

Ultime notizie

Prev Next

Categoria dirigenziale e ferie non godute

Lavoro e Relazioni Industriali 23-10-2017 Marco Gianluigi Alberio

Pronunciandosi in relazione al generale divieto di monetizzazione delle ferie non godute, la Corte di Cassazione, con sentenza  10 ottobre 2017 n. 23697, ha ribadito l’orientamento consolidato secondo cui “il dirigente c...

Leggi tutto

Annali di Guerra 1939/1945 - Protagonisti Strategie Alleanze

News 20-10-2017 La Redazione

L’avvocato Riccardo Rossotto, senior partner di R&P Legal, terrà un ciclo di sei conferenze dal titolo: “Annali di Guerra 1939/1945 - Protagonisti Strategie Alleanze”.Le conferenze avranno luogo a Torino, presso il C...

Leggi tutto

Cassazione Civile: lo sfruttamento del progetto pubblicitario altrui viola il di…

Intellectual Property 20-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 24062 del 12/10/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che in mancanza di prova scritta della cessione del diritto di sfruttamento dell’idea creativa, la società committente non possa utilizzare il pro...

Leggi tutto

Cassazione Civile: la cessione del disegno utilizzato come prototipo comprende i…

Intellectual Property 20-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 20188 del 18/08/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che il comma 2 dell’art. 109 della legge sul diritto d’autore secondo cui, in deroga alla disciplina generale, “la cessione di uno stampo […] o di...

Leggi tutto

Sostegno alle startup innovative: Smart & Start

Fondi e Finanziamenti Pubblici 20-10-2017 Pasquale Morra

Con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 244 del 18 ottobre 2017 sono state introdotte alcune novità per gli incentivi a sostegno delle startup innovative. In particolare:...

Leggi tutto

Servizi e forniture infungibili, le linee Guida dell’ANAC

Enti Pubblici & Appalti 19-10-2017 Pasquale Morra

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato le linee guida n. 8 aventi ad oggetto il “Ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili”. L’AN...

Leggi tutto

Deposito del prezzo dell’immobile dal notaio: la nuova disciplina

Real Estate 19-10-2017 Sabrina Straneo

Con la Legge annuale per il mercato e la concorrenza (l. 4 agosto 2017, n. 124, commi 142 e ss. modificativi dell’art. 1, commi da 63 a 67, della l. 27 dicembre 2013, n. 147), entrata in vigore il 29 agosto 2017, è stato...

Leggi tutto

Infortuni sul lavoro e valutazione dei rischi

Criminal Law 19-10-2017 Piero Magri

E' stata recentemente depositata la motivazione di una interessante sentenza della Suprema Corte in materia di infortuni sul lavoro che ha analizzato le responsabilità per un decesso di un progettista entrato in un canti...

Leggi tutto

Lombardia in prima linea con le tre nuove procedure precommerciali nel settore s…

Enti Pubblici & Appalti 18-10-2017 La Redazione

L’articolo, scritto dagli Avv.ti Riccardo Sciaudone ed Eleonora Caravà e pubblicato sulla rivista Il Sole 24 Ore (Quotidiano Enti Locali & PA), illustra brevemente l’esperienza della Regione Lombardia, in collaborazi...

Leggi tutto

Diritto fallimentare: approvata la legge delega per la riforma

Restructuring & Insolvency 16-10-2017 Sara Colli

Il Senato approva il disegno di legge “Delega per la riforma della crisi di impresa e dell’insolvenza”. La palla passa ora al governo al quale spetterà emanare i Decreti Legislativi, e la promessa è quella di “chiudere” ...

Leggi tutto

L’ Avv. Luca Egitto relatore al seminario della Camera di Commercio di Torino su…

News 16-10-2017 La Redazione

L’Avv. Luca Egitto parteciperà, in veste di relatore, al seminario organizzato dalla Camera di Commercio di Torino sul tema dei “Diritti IP e nuove strategie trasversali in Europa”. Il seminario si terrà presso il Centro...

Leggi tutto

Gli avvocati Paolo Grandi e Veronica Vagnucci relatori al seminario “I contratti…

News 16-10-2017 La Redazione

Gli avvocati Paolo Grandi e Veronica Vagnucci interverrano al seminario organizzato dalla  federazione SISTEMA MODA ITALIA dal titolo “I contratti della moda”, che si terrà a Milano il 24 ottobre 2017.Il seminario è orga...

Leggi tutto

Emissioni minibond: R&P Legal al fianco di MPG Manifattura Plastica

News 13-10-2017 La Redazione

Lo studio legale R&P Legal, con l’Avv. Giovanni Luppi, ha assistito MPG Manifattura Plastica, azienda specializzata nella produzione di imballaggi in plastica termoformata e iniettata per uso alimentare, che torna co...

Leggi tutto

L’avvocato Riccardo Rossotto relatore al corso di IAP sul tema de “Le regole del…

News 11-10-2017 La Redazione

L’avv. Riccardo Rossotto parteciperà, in veste di relatore, al corso organizzato da IAP, l’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, sul tema de “Le regole della pubblicità”.Il Corso si terrà presso la sede IAP, in Via L...

Leggi tutto

Alfredo Camisa - Il “realismo formale” di un dilettante impegnato

News 11-10-2017 La Redazione

Dal 19.10.2017 al 14.01.2018 presso gli Spazi espositivi di R&P Legal sarà ospitata la mostra di Alfredo Camisa: il “realismo formale” di un dilettante impegnato. R&P Legal prosegue il proprio percorso espositiv...

Leggi tutto

R&P Legal e Giovanardi Pototschnig per la nascita di "Cotonificio Olces…

News 09-10-2017 La Redazione

R&P Legal e Giovanardi Pototschnig  hanno curato gli aspetti legali dell'operazione di aggregazione tra "Cotonificio Olcese" e "Cotonificio Roberto Ferrari", due primarie realtà industriali del Nord Italia, storicame...

Leggi tutto

Esteso il catalogo dei reati presupposto della responsabilità amministrativa deg…

Compliance 231 09-10-2017 Letizia Catalano

Lo scorso 27 settembre la Camera dei deputati ha approvato definitivamente il Disegno di Legge di modifica del Codice Antimafia che, tra le altre cose, ha esteso il catalogo dei reati presupposto della responsabilità amm...

Leggi tutto

La Commissione Europea ha diramato con una comunicazione indirizzata al Parlamen…

Criminal Law 09-10-2017 Marco Tullio Giordano

La Commissione Europea ha diramato con una comunicazione avente titolo “Tackling Illegal Content Online Towards an enhanced responsibility of online platforms” indirizzata al Parlamento ed al Consiglio contenente un set ...

Leggi tutto

Corte UE: la registrazione su cloud non rientra nell’eccezione di copia privata

TMT - Media Entertainment 09-10-2017 Angela Cataldi

Si è espresso in tema di registrazione sul cloud di programmi televisivi l’avvocato generale della Corte di Giustizia UE, Szpunar, con le sue conclusioni rassegnate nella causa C-265/16, avviata sulla base di un rinvio p...

Leggi tutto

Cybersecurity aumentano gli investimenti delle PMI Italiane

TMT - Cybersecurity 09-10-2017 Giuseppe Vaciago

Secondo un’elaborazione Unioncamere-InfoCamere sui dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio, tra il 2011 e la metà del 2017 le imprese italiane che dichiarano di offrire servizi nel campo della sicurezza...

Leggi tutto

Cassazione Civile: il marchio registrato anteriore non sempre prevale sull’ident…

Intellectual Property 09-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 20189 del 18/08/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che “il titolare del marchio previamente registrato non può vietare di per sé l’uso del segno distintivo in qualsiasi forma, e quindi anche come d...

Leggi tutto

Abuso d’ufficio e vendita di immobili di una Azienda Sanitaria Pubblica

Criminal Law 09-10-2017 Piero Magri

In una ampia sentenza depositata il 21 settembre 2017 (se ne allega solo uno stralcio) relativa alle vendite del patrimonio immobiliare di una ASP, la Corte di Appello di Milano ha ritenuto sussistente il reato di abuso ...

Leggi tutto

Va annullata per conflitto di interessi la compravendita immobiliare se il rappr…

Responsabilità Civile e Risarcimento Danni 05-10-2017 Daniele Merighetti

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22981/2017, ha stabilito che la compravendita di un immobile va annullata per conflitto di interessi se il rappresentante – avendo fretta di concludere il contratto – trasferisce i...

Leggi tutto

ANAC, aggiornate le linee guida per società in house

Enti Pubblici & Appalti 05-10-2017 Pasquale Morra

Con deliberazione n. 951 del 20 settembre 2017 l’ANAC ha ritenuto opportuno procedere all’aggiornamento delle Linee guida n. 7, recanti «Istituzione dell’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudica...

Leggi tutto

Progetti di riconversione e riqualificazione per Trieste

Fondi e Finanziamenti Pubblici 05-10-2017 Pasquale Morra

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato la procedura che mette a disposizione 15 milioni di euro per progetti di riconversione e riqualificazione dell’area di crisi industriale complessa di Trieste. L’obiettivo...

Leggi tutto

L’ Avv. Riccardo Sciaudone relatore nella tavola rotonda “Trasparenza e big data…

Antitrust & Competition 04-10-2017 La Redazione

L’Avv. Riccardo Sciaudone, Partner dello Studio R&P Legal, parteciperà in qualità di relatore alla tavola rotonda in tema di “Trasparenza e big data” organizzata dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università deg...

Leggi tutto

Distacco, appalto e co-datorialità nei gruppi d’impresa e contratti di rete

Lavoro e Relazioni Industriali 03-10-2017 La Redazione

Venerdì 06 Ottobre 2017, ore 14.30 / 18.30 - R&P Legal - Piazzale Cadorna 4 - Milano L’evento si propone di illustrare i contratti di distacco ed appalto, approfondendo i temi della co-datorialità nei gruppi d’impre...

Leggi tutto

Street Art e diritto: il caso di Yulier P. e la normativa italiana

Intellectual Property 29-09-2017 Chiara Agostini

È di fine agosto scorso la notizia della detenzione dell’artista cubano Julier Rodriguez (noto come “Yulier P.”), il quale ha dichiarato di esser stato detenuto in custodia per due giorni e di rischiare di essere accusat...

Leggi tutto

Non si può chiedere la nullità della compravendita immobiliare solo perché non è…

Responsabilità Civile e Risarcimento Danni 29-09-2017 Daniele Merighetti

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22364 del 26 settembre 2017, ha stabilito che l’acquirente di un appartamento non può ottenere la declaratoria di nullità della compravendita immobiliare per il solo fatto che nell...

Leggi tutto

R&P al fianco di AVSI nella creazione di nuove imprese sociali in Uganda

Charities & Social Enterprises 29-09-2017 La Redazione

R&P Legal consolida il proprio ruolo a supporto di operazioni e investimenti a impatto in Africa e in particolare in Uganda, assistendo AVSI nella costituzione e nello sviluppo dell’impresa sociale Acquacoltura iFish...

Leggi tutto

Diritto d’autore: nuova eccezione a beneficio di persone disabili

Intellectual Property 28-09-2017 Nicola Berardi

Con il Regolamento 1563/2017 e la Direttiva 2017/1564, l’Unione Europea ha dato attuazione al Trattato di Marrakech, volto ad introdurre una nuova eccezione al diritto d’autore ed ai diritti connessi a beneficio di perso...

Leggi tutto

L'avv. Lorenzo Lamberti relatore al convegno di Assolombarda sul tema delle …

News 27-09-2017 La Redazione

L’avv. Lorenzo Lamberti parteciperà, in veste di relatore, al Convegno organizzato da Assolombarda sul tema delle “Liberalizzazioni immaginarie”. Il Convegno si terrà presso l'Auditorium Gio Ponti di Assolombarda, in Vi...

Leggi tutto

Piani di Risanamento e procedure concorsuali - Convegno presso l'Università degl…

News 27-09-2017 La Redazione

L’avv. Sara Colli parteciperà al Convegno organizzato dall'Università degli Studi di Bergamo, in collaborazione con AIGA, in materia di “Piani di risanamento e procedure concorsuali”. Il Convegno si terrà presso la sala...

Leggi tutto

“Cascina Massetta”, un nuovo progetto per Agritorino

Charities & Social Enterprises 26-09-2017 La Redazione

Una nuova sfida per Agritorino l’organizzazione senza scopo di lucro, presieduta dall’Avvocato Riccardo Rossotto, che raccoglie i principali attori dell'economia sociale torinese fra i quali Sermig, Cottolengo, Piazza de...

Leggi tutto

Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative

Charities & Social Enterprises 25-09-2017 Giuseppe Taffari

Approda alla Camera la proposta di legge sulla disciplina delle imprese culturali e creative (A.C. 2950-A). Il provvedimento mira a rafforzare e qualificare l'offerta culturale nazionale ed a promuovere, contestualmente...

Leggi tutto

R&P Legal con Sciaudone nominato in eHealth Hub

News 24-09-2017 La Redazione

eHealth Hub sceglie  R&P Legal con il Partner Riccardo Sciaudone, come Legal and Regulatory Expert. E Heath Hub é il progetto finanziato dall’Unione europea per supportare le imprese (specialmente, quelle medio picc...

Leggi tutto

Privacy e sicurezza informatica nella PA - Le violazioni dei dati personali nell…

Privacy & Data Protection 24-09-2017 La Redazione

L’avv. Chiara Agostini parteciperà, in veste di relatrice, al prossimo Convegno organizzato da Paradigma in materia di “Privacy e sicurezza informatica nella PA”, trattando come tema la notifica delle violazioni dei dati...

Leggi tutto

Al via la seconda edizione del Voucher per l'internazionalizzazione

Fondi e Finanziamenti Pubblici 22-09-2017 Pasquale Morra

Il Ministero dello Sviluppo economico ha stanziato 26 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese che intendono avvalersi di temporary export manager per perseguire la loro strategia di internazionalizzazion...

Leggi tutto

Gare sottosoglia e partecipazione della sede inglese di una società statunitense

Enti Pubblici & Appalti 22-09-2017 Pasquale Morra

Con sentenza del 15 settembre 2017 n. 9734 il TAR Lazio, Roma, Sez. III quater ha affermato la legittimità della esclusione di una ditta da una procedura negoziata sotto soglia comunitaria indetta per l’affidamento di un...

Leggi tutto

Italian Antitrust Authority, Ryanair case:

Navigazione e Trasporti 22-09-2017 Maurizio Corain

Flight cancellations, Italian Antitrust Authority opens an investigation on Ryanair for alleged unfair commercial practices. Italian Antitrust Authority has opened an investigation on Ryanair for alleged unfair commerci...

Leggi tutto
Maurizio Corain

Maurizio Corain

Si occupa in modo particolare di diritto della navigazione e dei trasporti e ha maturato una consolidata esperienza in tale ambito, offrendo consulenza nella redazione di contratti e nell’assistenza in controversie nei settori aereo, marittimo e terrestre.

Profilo: http://www.replegal.it/it/professionisti/tutti-i-soci/141-maurizio-corain.html

Italian Antitrust Authority, Ryanair case:

Flight cancellations, Italian Antitrust Authority opens an investigation on Ryanair for alleged unfair commercial practices.

Italian Antitrust Authority has opened an investigation on Ryanair for alleged unfair commercial practices violating the Consumer Code. According to the Authority, the numerous flight cancellations that have already occurred or that will take place in the coming weeks, as reported in the press, could constitute a breach of the duty of diligence set out in art. 20 of the Consumer Code, to the extent that they have been caused by foreseeable organizational and management problems, and not by random and exogenous circumstances outside of Ryanair’s control, ultimately leading to substantial inconvenience to consumers who had long planned their traveling schedules and thus booked and paid for their plane tickets.

In addition, the Antitrust Authority will also investigate the way in which Ryanair has informed passengers of the cancellation of their flight and suggested them the alternative solutions (reimbursement or change of the ticket), since consumers might have been misled about the existence, and therefore the exercise, of their right to financial compensation granted by Regulation EC 261/04 precisely in the event of flight cancellations.

The procedure opened by the Authority has the number PS10972.

Link alla fonte

European Court of Justice, Ryanair case: the revenge of fair competition?

Ryanair employment contracts examined by the Court are drafted in English, subject to Irish law, with a jurisdiction clause providing that the Irish courts have jurisdiction. In those contracts, it was stipulated that the work of the employees concerned, as cabin crew, was regarded as being carried out in Ireland given that their duties are performed on board aircraft registered in that Member State. Those contracts nevertheless designate the Belgian Charleroi airport as the employees’ ‘home base’. Those employees start and end their working day at that airport, and they are contractually obliged to reside within an hour of their ‘home base’.

In that context, ECJ considers that, in disputes relating to their employment contracts, air crew members have the option of bringing proceedings before the courts of the place where they perform the essential part of their duties vis-à-vis their employer. Consequently, the national courts must determine that place in the light of all the relevant circumstances, an employee’s ‘home base’ being a significant indicator to that effect.

The Court states that a jurisdiction clause, concluded before the disputes arose, and seeking to prevent employees from bringing proceedings before courts which do however have jurisdiction under EU legislation in this field, is not enforceable against those employees.

The above said has been decided in joined Cases C-168/16 and C-169/16 on 14 September 2017.

Link alla fonte

European Court of Justice, Bossen case: The fact that the distance covered by a connecting flight is, as a result of the connection, greater than the distance between the departure and arrival airports has no impact on the calculation of compensation

Birgit Bossen and other passengers travelled from Rome to Hamburg via Brussels on a flight operated by Brussels Airlines. As their flight arrived in Hamburg with a delay of 3 hours and 50 minutes, they brought an action against Brussels Airlines, claiming compensation on the basis of the EU regulation on compensation for airline passengers.

ECJ notes, first, that with regard to the right to compensation, the regulation makes no distinction as to whether the passengers concerned reach their final destination by means of a direct flight or an air journey with connecting flights. In that context, the Court considers that the nature of the flight (direct flight or connecting flight) has no impact on the extent of the inconvenience suffered by the passengers for a cancellation or long delay. Consequently, when determining the amount of compensation in the case of a connecting flight, only the radial distance (calculated on the basis of great circle route method) that a direct flight would cover between the departure airport and the arrival airport should be taken into consideration.

The above said has been decided in Case C-559/16 on 7 September 2017.

Source

European Court of Justice opinion, the envisage PNR agreement between EU and Canada may not be concluded in its current form because several of its provisions are incompatible with the fundamental rights recognised by the EU

The EU and Canada negotiated an agreement on the transfer and processing of Passenger Name Record data (PNR agreement) which was signed in 2014. The envisaged agreement permits the systematic and continuous transfer of PNR data of all air passengers to a Canadian authority with a view to that data being used and retained, and possibly transferred subsequently to other authorities and to other non-member countries, for the purpose of combating terrorism and forms of serious transnational crime. To that end, the envisaged agreement, amongst other things, provides for a data storage period of five years and lays down requirements in relation to PNR data security and integrity, immediate masking of sensitive data, rights of access to and correction and erasure of data, and for the possibility of administrative and judicial redress. The Court observes, therefore, that although the systematic transfer, retention and use of all passenger data are, in essence, permissible, several provisions of the draft agreement do not meet requirements stemming from the fundamental rights of the European Union. Consequently, the Court concludes that the envisaged agreement may not be concluded in its current form.

Source

European Court of Justice, Werner Fries case: The age limit of 65 years laid down in EU law for pilots of commercial aircraft transporting passengers, cargo or mail is valid

Mr Werner Fries was employed as a captain by Lufthansa until the end of October 2013 when he had reached the mandatory age limit of 65 years laid down in EU legislation for pilots of commercial aircraft (i.e. Point FCL.065(b) in Annex I to Commission Regulation (EU) No 1178/2011 of 3 November 2011 laying down technical requirements and administrative procedures related to civil aviation aircrew pursuant to Regulation (EC) No 216/2008 of the European Parliament and of the Council).

Mr Fries assumed that such age limit at issue constitutes discrimination on grounds of age and infringes the freedom to choose an occupation.

According to the Court, it is true that the 65 years age limit establishes a difference in treatment based on age. However, that difference in treatment is justified by the aim of ensuring civil aviation safety in Europe.

The Court states, in that regard, that the age limit applies only to commercial air transport, which is characterized by a greater technical complexity of the aircraft used and a higher number of persons concerned than non-commercial air transport, and that the same age limit does not prohibit the holder of a pilot license, who has attained the age of 65, from acting as a pilot in ferry flights, operated by an air carrier transporting no passengers and no cargo or mail, or from working as an instructor and/or examiner on board an aircraft (provided that in such case he is not part of the flight crew).

The above said has been decided in Case C-190/16.

Link alla fonte

Italian Antitrust Authority, Vueling S.A. case: three unfair trade practices misleading costumers

Vueling S.A. – the Spanish low-cost carrier - has been fined €1 million by the Italian Antitrust Authority (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) for three unfair trade practices representing a violation of the Italian Consumer Code.

In the first practice, Vueling has been considered as misleading customers over the cost of its online check-in, which it widely advertised as being free but which, in certain instances, has a fee of €15. The airline also failed to properly advertise that check-in procedure at the airport was always free of charge.

In the second practice, Vueling promoted the sale of a 25% discount voucher which was so ambiguous that it left customers unsure of how it could be applied.

In addiction to the above said, Vueling's online contact system was so rigid that customers were unable to exercise their rights to customer service and complaint, forcing them to phone the airline at a fee of up to €15: this third practice has been considered unfair as well.

Finally, AGCM decided to dismissed any action against the airlines for two other potential unfair trade practices regarding no-show rule (i.e. the consequential use of coupon rule) and credit card surcharges: the action has been dismissed following the relevant amendments made by the airline to its general terms and condictions.

The above said has been decided by AGCM in case PS9856.

Link alla fonte

European Court of Justice, Uber France service & Approximation of laws: Advocate General’s Opinion

According to Advocate General Maciej Szpunar, Member States may prohibit and punish, as a matter of criminal law, the illegal exercise of transport activities in the context of the UberPop service, without notifying the Commission of the draft law in advance. Advocate General declares that, irrespective of whether the UberPop service falls within the scope of the directive, Member States may prohibit and punish the illegal exercise of a transport activity such as UberPop without having to notify the Commission of the draft law in advance.

Particularly, the opinion filed by Advocate General recalls that, in accordance with the other Opinion of 11 May 2017 filed in the Uber Spain Case-434/15, the UberPop service falls within the field of transport and, consequently, does not constitute an information society service within the meaning of the Directive 98/34/EC of the European Parliament and of the Council of 22 June 1998. In such a situation, the directive is not applicable and notification of the draft law to the Commission is unnecessary.

The Advocate General also examines the situation should the Court find that the UberPop service constitutes an information society service within the meaning of the directive. In that situation, the Advocate General concludes that prohibiting and punishing the activity of an intermediary, such as Uber, in the illegal exercise of a transport activity does not constitute a ‘technical regulation’ within the meaning of the directive, with the result that notification of the draft law to the Commission would not be necessary in that situation either.

The above said has been filed by Advocate General Szpunar in Case C-320/16.

Link alla fonte

European Court of Justice, Air Berlin case: Cancellation fees charged by airline companies may be assessed for unfairness

The German airline company Air Berlin included a term in its general terms and conditions stating that, when a passenger cancels a flight booking at an economy rate or does not take the flight, a flat rate sum is to be charged as a handling fee on the amount due to be reimbursed.

The Court decided that the pricing freedom recognized for air carriers by the regulation on the operation of air services does not preclude the application of a national law transposing the directive on unfair terms from leading to a declaration of invalidity of a term in the general terms and conditions and which allows separate flat-rate handling fees to be billed to customers who cancelled their booking or did not take a flight.

The Court finds in that regard that the general rules protecting consumers against unfair terms also apply to contracts of carriage by air.

Furthermore, as regards the price transparency required by the regulation on the operation of air services, the Court decided that when publishing their air fares, air carriers must specify separately the amounts payable by customers in respect of taxes, airport charges and other charges, surcharges or fees and may not, as a consequence, even partially, include those items in the air fare.

The Court finds that the air fare, taxes, airport charges and other charges, surcharges and fees, which make up the final price to be paid must always be brought to the customer’s attention in terms of the amounts that they represent in that final price. If air carriers were able to choose between including those taxes, charges, surcharges and fees in the air fare and indicating those different items separately, the objective of that regulation to ensure information and transparency with regard to prices would not be achieved.

The above said has been decided in Case C-290/16 against Air Berlin company on 6 July 2017.

Link alla fonte

D.M. 12 maggio 2017: Recepimento Nazionale ADR 2017

Nella Gazzetta Ufficiale n. 139 dello scorso 17 giugno 2017 è stato pubblicato il Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 12 maggio 2017 recante norme sul Recepimento della direttiva 2016/2309 della Commissione del 16 dicembre 2016 che adegua per la quarta volta al progresso scientifico e tecnico gli allegati della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose. Sulla base di tale provvedimento di recepimento, quindi, le nuove disposizioni contenute nell'edizione 2017 dell'ADR (accordo europeo relativo al trasporto internazionale delle merci pericolose su strada, concluso a Ginevra il 30 settembre 1957), del RID (regolamento relativo al trasporto internazionale delle merci pericolose per ferrovia, che figura come appendice C alla convenzione sul trasporto internazionale per ferrovia (COTIF), conclusa a Vilnius il 3 giugno 1999) e dell’ADN (accordo europeo relativo al trasporto internazionale delle merci pericolose per vie navigabili interne, concluso a Ginevra il 26 maggio 2000), già applicabili per i trasporti internazionali di merci pericolose a partire dal 1° gennaio 2017, troveranno applicazione anche a livello nazionale. La suddetta disposizione entrerà in vigore il prossimo 2 luglio 2017.

Link alla fonte

European Commission Interpretative Guidelines on Regulation (EC)1008/2008 - Rules on Ownership and Control of EU air carriers

The European Commission adopted the Interpretative Guidelines on Regulation (EC) 1008/2008 we have all been waiting for.  The Guidelines are composed by two different chapters: one dedicated to the Rules on Ownership and Control of EU air carriers and the other dedicated to Public Service Obligations (PSO). The first of the above said chapters will be of some relevance for the selling attempts applied to Alitalia, currently on Italian “Chapter 11” procedure.

Link alla fonte

Restiamo in contatto

Ricevi gratuitamente la nostra newsletter.

Il Blog di Riccardo Rossotto

Visita il Blog di Riccardo Rossotto.

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy