Call Us +39 011 55.84.111

  • R&P Legal

    Spirito di squadra, conoscenza del business dei clienti, visione strategica, disponibilità, passione, fondamento etico, costo compatibile.

  • Puntiamo sulla competenza

    R&P Legal è uno studio italiano full service, indipendente e con primarie connessioni internazionali, fondato nel 1949.

  • Trattiamo con il mondo... da vicino

    Contiamo su un’articolata rete di primari studi legali di comprovata esperienza nelle principali giurisdizioni estere.

R&P Legal è uno studio legale indipendente, fondato nel 1949, con sei sedi in Italia e con primarie connessioni internazionali, dove lavorano più di centosettanta professionisti qualificati che forniscono assistenza full service.

Ultime notizie

Prev Next

Categoria dirigenziale e ferie non godute

Lavoro e Relazioni Industriali 23-10-2017 Marco Gianluigi Alberio

Pronunciandosi in relazione al generale divieto di monetizzazione delle ferie non godute, la Corte di Cassazione, con sentenza  10 ottobre 2017 n. 23697, ha ribadito l’orientamento consolidato secondo cui “il dirigente c...

Leggi tutto

Annali di Guerra 1939/1945 - Protagonisti Strategie Alleanze

News 20-10-2017 La Redazione

L’avvocato Riccardo Rossotto, senior partner di R&P Legal, terrà un ciclo di sei conferenze dal titolo: “Annali di Guerra 1939/1945 - Protagonisti Strategie Alleanze”.Le conferenze avranno luogo a Torino, presso il C...

Leggi tutto

Cassazione Civile: lo sfruttamento del progetto pubblicitario altrui viola il di…

Intellectual Property 20-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 24062 del 12/10/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che in mancanza di prova scritta della cessione del diritto di sfruttamento dell’idea creativa, la società committente non possa utilizzare il pro...

Leggi tutto

Cassazione Civile: la cessione del disegno utilizzato come prototipo comprende i…

Intellectual Property 20-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 20188 del 18/08/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che il comma 2 dell’art. 109 della legge sul diritto d’autore secondo cui, in deroga alla disciplina generale, “la cessione di uno stampo […] o di...

Leggi tutto

Sostegno alle startup innovative: Smart & Start

Fondi e Finanziamenti Pubblici 20-10-2017 Pasquale Morra

Con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 244 del 18 ottobre 2017 sono state introdotte alcune novità per gli incentivi a sostegno delle startup innovative. In particolare:...

Leggi tutto

Servizi e forniture infungibili, le linee Guida dell’ANAC

Enti Pubblici & Appalti 19-10-2017 Pasquale Morra

L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato le linee guida n. 8 aventi ad oggetto il “Ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti infungibili”. L’AN...

Leggi tutto

Deposito del prezzo dell’immobile dal notaio: la nuova disciplina

Real Estate 19-10-2017 Sabrina Straneo

Con la Legge annuale per il mercato e la concorrenza (l. 4 agosto 2017, n. 124, commi 142 e ss. modificativi dell’art. 1, commi da 63 a 67, della l. 27 dicembre 2013, n. 147), entrata in vigore il 29 agosto 2017, è stato...

Leggi tutto

Infortuni sul lavoro e valutazione dei rischi

Criminal Law 19-10-2017 Piero Magri

E' stata recentemente depositata la motivazione di una interessante sentenza della Suprema Corte in materia di infortuni sul lavoro che ha analizzato le responsabilità per un decesso di un progettista entrato in un canti...

Leggi tutto

Lombardia in prima linea con le tre nuove procedure precommerciali nel settore s…

Enti Pubblici & Appalti 18-10-2017 La Redazione

L’articolo, scritto dagli Avv.ti Riccardo Sciaudone ed Eleonora Caravà e pubblicato sulla rivista Il Sole 24 Ore (Quotidiano Enti Locali & PA), illustra brevemente l’esperienza della Regione Lombardia, in collaborazi...

Leggi tutto

Diritto fallimentare: approvata la legge delega per la riforma

Restructuring & Insolvency 16-10-2017 Sara Colli

Il Senato approva il disegno di legge “Delega per la riforma della crisi di impresa e dell’insolvenza”. La palla passa ora al governo al quale spetterà emanare i Decreti Legislativi, e la promessa è quella di “chiudere” ...

Leggi tutto

L’ Avv. Luca Egitto relatore al seminario della Camera di Commercio di Torino su…

News 16-10-2017 La Redazione

L’Avv. Luca Egitto parteciperà, in veste di relatore, al seminario organizzato dalla Camera di Commercio di Torino sul tema dei “Diritti IP e nuove strategie trasversali in Europa”. Il seminario si terrà presso il Centro...

Leggi tutto

Gli avvocati Paolo Grandi e Veronica Vagnucci relatori al seminario “I contratti…

News 16-10-2017 La Redazione

Gli avvocati Paolo Grandi e Veronica Vagnucci interverrano al seminario organizzato dalla  federazione SISTEMA MODA ITALIA dal titolo “I contratti della moda”, che si terrà a Milano il 24 ottobre 2017.Il seminario è orga...

Leggi tutto

Emissioni minibond: R&P Legal al fianco di MPG Manifattura Plastica

News 13-10-2017 La Redazione

Lo studio legale R&P Legal, con l’Avv. Giovanni Luppi, ha assistito MPG Manifattura Plastica, azienda specializzata nella produzione di imballaggi in plastica termoformata e iniettata per uso alimentare, che torna co...

Leggi tutto

L’avvocato Riccardo Rossotto relatore al corso di IAP sul tema de “Le regole del…

News 11-10-2017 La Redazione

L’avv. Riccardo Rossotto parteciperà, in veste di relatore, al corso organizzato da IAP, l’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, sul tema de “Le regole della pubblicità”.Il Corso si terrà presso la sede IAP, in Via L...

Leggi tutto

Alfredo Camisa - Il “realismo formale” di un dilettante impegnato

News 11-10-2017 La Redazione

Dal 19.10.2017 al 14.01.2018 presso gli Spazi espositivi di R&P Legal sarà ospitata la mostra di Alfredo Camisa: il “realismo formale” di un dilettante impegnato. R&P Legal prosegue il proprio percorso espositiv...

Leggi tutto

R&P Legal e Giovanardi Pototschnig per la nascita di "Cotonificio Olces…

News 09-10-2017 La Redazione

R&P Legal e Giovanardi Pototschnig  hanno curato gli aspetti legali dell'operazione di aggregazione tra "Cotonificio Olcese" e "Cotonificio Roberto Ferrari", due primarie realtà industriali del Nord Italia, storicame...

Leggi tutto

Esteso il catalogo dei reati presupposto della responsabilità amministrativa deg…

Compliance 231 09-10-2017 Letizia Catalano

Lo scorso 27 settembre la Camera dei deputati ha approvato definitivamente il Disegno di Legge di modifica del Codice Antimafia che, tra le altre cose, ha esteso il catalogo dei reati presupposto della responsabilità amm...

Leggi tutto

La Commissione Europea ha diramato con una comunicazione indirizzata al Parlamen…

Criminal Law 09-10-2017 Marco Tullio Giordano

La Commissione Europea ha diramato con una comunicazione avente titolo “Tackling Illegal Content Online Towards an enhanced responsibility of online platforms” indirizzata al Parlamento ed al Consiglio contenente un set ...

Leggi tutto

Corte UE: la registrazione su cloud non rientra nell’eccezione di copia privata

TMT - Media Entertainment 09-10-2017 Angela Cataldi

Si è espresso in tema di registrazione sul cloud di programmi televisivi l’avvocato generale della Corte di Giustizia UE, Szpunar, con le sue conclusioni rassegnate nella causa C-265/16, avviata sulla base di un rinvio p...

Leggi tutto

Cybersecurity aumentano gli investimenti delle PMI Italiane

TMT - Cybersecurity 09-10-2017 Giuseppe Vaciago

Secondo un’elaborazione Unioncamere-InfoCamere sui dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio, tra il 2011 e la metà del 2017 le imprese italiane che dichiarano di offrire servizi nel campo della sicurezza...

Leggi tutto

Cassazione Civile: il marchio registrato anteriore non sempre prevale sull’ident…

Intellectual Property 09-10-2017 Nicola Berardi

Con sentenza n. 20189 del 18/08/2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che “il titolare del marchio previamente registrato non può vietare di per sé l’uso del segno distintivo in qualsiasi forma, e quindi anche come d...

Leggi tutto

Abuso d’ufficio e vendita di immobili di una Azienda Sanitaria Pubblica

Criminal Law 09-10-2017 Piero Magri

In una ampia sentenza depositata il 21 settembre 2017 (se ne allega solo uno stralcio) relativa alle vendite del patrimonio immobiliare di una ASP, la Corte di Appello di Milano ha ritenuto sussistente il reato di abuso ...

Leggi tutto

Va annullata per conflitto di interessi la compravendita immobiliare se il rappr…

Responsabilità Civile e Risarcimento Danni 05-10-2017 Daniele Merighetti

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22981/2017, ha stabilito che la compravendita di un immobile va annullata per conflitto di interessi se il rappresentante – avendo fretta di concludere il contratto – trasferisce i...

Leggi tutto

ANAC, aggiornate le linee guida per società in house

Enti Pubblici & Appalti 05-10-2017 Pasquale Morra

Con deliberazione n. 951 del 20 settembre 2017 l’ANAC ha ritenuto opportuno procedere all’aggiornamento delle Linee guida n. 7, recanti «Istituzione dell’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudica...

Leggi tutto

Progetti di riconversione e riqualificazione per Trieste

Fondi e Finanziamenti Pubblici 05-10-2017 Pasquale Morra

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato la procedura che mette a disposizione 15 milioni di euro per progetti di riconversione e riqualificazione dell’area di crisi industriale complessa di Trieste. L’obiettivo...

Leggi tutto

L’ Avv. Riccardo Sciaudone relatore nella tavola rotonda “Trasparenza e big data…

Antitrust & Competition 04-10-2017 La Redazione

L’Avv. Riccardo Sciaudone, Partner dello Studio R&P Legal, parteciperà in qualità di relatore alla tavola rotonda in tema di “Trasparenza e big data” organizzata dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università deg...

Leggi tutto

Distacco, appalto e co-datorialità nei gruppi d’impresa e contratti di rete

Lavoro e Relazioni Industriali 03-10-2017 La Redazione

Venerdì 06 Ottobre 2017, ore 14.30 / 18.30 - R&P Legal - Piazzale Cadorna 4 - Milano L’evento si propone di illustrare i contratti di distacco ed appalto, approfondendo i temi della co-datorialità nei gruppi d’impre...

Leggi tutto

Street Art e diritto: il caso di Yulier P. e la normativa italiana

Intellectual Property 29-09-2017 Chiara Agostini

È di fine agosto scorso la notizia della detenzione dell’artista cubano Julier Rodriguez (noto come “Yulier P.”), il quale ha dichiarato di esser stato detenuto in custodia per due giorni e di rischiare di essere accusat...

Leggi tutto

Non si può chiedere la nullità della compravendita immobiliare solo perché non è…

Responsabilità Civile e Risarcimento Danni 29-09-2017 Daniele Merighetti

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 22364 del 26 settembre 2017, ha stabilito che l’acquirente di un appartamento non può ottenere la declaratoria di nullità della compravendita immobiliare per il solo fatto che nell...

Leggi tutto

R&P al fianco di AVSI nella creazione di nuove imprese sociali in Uganda

Charities & Social Enterprises 29-09-2017 La Redazione

R&P Legal consolida il proprio ruolo a supporto di operazioni e investimenti a impatto in Africa e in particolare in Uganda, assistendo AVSI nella costituzione e nello sviluppo dell’impresa sociale Acquacoltura iFish...

Leggi tutto

Diritto d’autore: nuova eccezione a beneficio di persone disabili

Intellectual Property 28-09-2017 Nicola Berardi

Con il Regolamento 1563/2017 e la Direttiva 2017/1564, l’Unione Europea ha dato attuazione al Trattato di Marrakech, volto ad introdurre una nuova eccezione al diritto d’autore ed ai diritti connessi a beneficio di perso...

Leggi tutto

L'avv. Lorenzo Lamberti relatore al convegno di Assolombarda sul tema delle …

News 27-09-2017 La Redazione

L’avv. Lorenzo Lamberti parteciperà, in veste di relatore, al Convegno organizzato da Assolombarda sul tema delle “Liberalizzazioni immaginarie”. Il Convegno si terrà presso l'Auditorium Gio Ponti di Assolombarda, in Vi...

Leggi tutto

Piani di Risanamento e procedure concorsuali - Convegno presso l'Università degl…

News 27-09-2017 La Redazione

L’avv. Sara Colli parteciperà al Convegno organizzato dall'Università degli Studi di Bergamo, in collaborazione con AIGA, in materia di “Piani di risanamento e procedure concorsuali”. Il Convegno si terrà presso la sala...

Leggi tutto

“Cascina Massetta”, un nuovo progetto per Agritorino

Charities & Social Enterprises 26-09-2017 La Redazione

Una nuova sfida per Agritorino l’organizzazione senza scopo di lucro, presieduta dall’Avvocato Riccardo Rossotto, che raccoglie i principali attori dell'economia sociale torinese fra i quali Sermig, Cottolengo, Piazza de...

Leggi tutto

Disciplina e promozione delle imprese culturali e creative

Charities & Social Enterprises 25-09-2017 Giuseppe Taffari

Approda alla Camera la proposta di legge sulla disciplina delle imprese culturali e creative (A.C. 2950-A). Il provvedimento mira a rafforzare e qualificare l'offerta culturale nazionale ed a promuovere, contestualmente...

Leggi tutto

R&P Legal con Sciaudone nominato in eHealth Hub

News 24-09-2017 La Redazione

eHealth Hub sceglie  R&P Legal con il Partner Riccardo Sciaudone, come Legal and Regulatory Expert. E Heath Hub é il progetto finanziato dall’Unione europea per supportare le imprese (specialmente, quelle medio picc...

Leggi tutto

Privacy e sicurezza informatica nella PA - Le violazioni dei dati personali nell…

Privacy & Data Protection 24-09-2017 La Redazione

L’avv. Chiara Agostini parteciperà, in veste di relatrice, al prossimo Convegno organizzato da Paradigma in materia di “Privacy e sicurezza informatica nella PA”, trattando come tema la notifica delle violazioni dei dati...

Leggi tutto

Al via la seconda edizione del Voucher per l'internazionalizzazione

Fondi e Finanziamenti Pubblici 22-09-2017 Pasquale Morra

Il Ministero dello Sviluppo economico ha stanziato 26 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese che intendono avvalersi di temporary export manager per perseguire la loro strategia di internazionalizzazion...

Leggi tutto

Gare sottosoglia e partecipazione della sede inglese di una società statunitense

Enti Pubblici & Appalti 22-09-2017 Pasquale Morra

Con sentenza del 15 settembre 2017 n. 9734 il TAR Lazio, Roma, Sez. III quater ha affermato la legittimità della esclusione di una ditta da una procedura negoziata sotto soglia comunitaria indetta per l’affidamento di un...

Leggi tutto

Italian Antitrust Authority, Ryanair case:

Navigazione e Trasporti 22-09-2017 Maurizio Corain

Flight cancellations, Italian Antitrust Authority opens an investigation on Ryanair for alleged unfair commercial practices. Italian Antitrust Authority has opened an investigation on Ryanair for alleged unfair commerci...

Leggi tutto
Piero Magri

Piero Magri

Avvocato esperto in diritto penale dell’impresa, con esperienza nell’ambito dei reati aziendali, reati societari e fallimentari, reati contro la Pubblica Amministrazione nonché a tutela della reputazione.

Profilo: http://www.replegal.it/it/cerca-i-professionisti/138-piero-magri.html

Infortuni sul lavoro e valutazione dei rischi

E' stata recentemente depositata la motivazione di una interessante sentenza della Suprema Corte in materia di infortuni sul lavoro che ha analizzato le responsabilità per un decesso di un progettista entrato in un cantiere (non ancora aperto) per fare una valutazione dei locali. Lo stesso si è trovato di fronte ad una situazione di cantiere nuova e non segnalata a causa della creazione di un varco creato da un soggetto terzo. Ebbene la Corte ha stabilito che non può sussistere la responsabilità degli imputati se l’insorgenza di un rischio (nella specie caduta dall’alto) sia avvenuta in tempi successivi alla valutazione dei rischi comunque eseguita e se gli imputati siano rimasti incolpevolmente all’oscuro, essendo rilevante la conoscibilità del rischio.

 

Abuso d’ufficio e vendita di immobili di una Azienda Sanitaria Pubblica

In una ampia sentenza depositata il 21 settembre 2017 (se ne allega solo uno stralcio) relativa alle vendite del patrimonio immobiliare di una ASP, la Corte di Appello di Milano ha ritenuto sussistente il reato di abuso d’ufficio, applicandosi alle ASP la disciplina del RD 23 maggio 1924 n. 827 che impone di procedere alla vendita del patrimonio immobiliare con la procedura ad evidenza pubblica. Risulta del tutto illegittimo per le ASP (e non invece, in base a leggi specifiche, per gli Enti Pubblici previdenziali) l’alienare i cespiti condotti in locazione proponendo ai conduttori di esercitare preventivamente il diritto di prelazione sugli immobili, consentendo così favoritismi e sconti a vantaggio di personaggi di rilievo.

Bancarotta ed omesso versamento di contributi previdenziali

La Suprema Corte in una recente sentenza in cui ha condannato l’imputato per alcuni fatti di bancarotta, ha ritenuto però insussistente la bancarotta per dissipazione nell’ipotesi di omesso versamento di contributi previdenziali da parte del fallito. La condotta in concreto contestata nel mancato versamento di contributi previdenziali non rientra tra le operazioni incoerenti con le esigenze dell’impresa, ma appare collegata ad una mancanza di liquidità che ha poi portato al fallimento della società.

La IV direttiva riciclaggio entra in vigore

È stato pubblicato nel Supplemento alla Gazzetta Ufficiale del 19 giugno 2017 il decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 90 di attuazione della direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo (c.d. IV Direttiva Antiriciclaggio). Il decreto entra in vigore a partire dal 4 luglio 2017 e riscrive il dlgs 231/07, prevedendo nuovi adempimenti, alcune semplificazioni, nuovi destinatari e nuove sanzioni. Tra le novità l’istituzione di un Responsabile antiriciclaggio, obblighi più stringenti di identificazione del cliente e di valutazione del rischio, nonché  sanzioni per la mancata formazione e procedure di segnalazione sugli inadempimenti.

Con specifico riferimento ai pregressi adempimenti, si applica la legge vigente all’epoca della commessa violazione, se più favorevole, ivi compresa l’applicabilità dell’istituto del pagamento in misura ridotta. 

Link alla fonte

Reati ambientali, 231 e delega di funzioni

La Corte di Cassazione penale è intervenuta su un caso di inosservanza delle prescrizioni dell’autorizzazione ambientale da parte di una società, condannata ai sensi del dlgs 231 ad € 35.0000 di sanzione in base al reato previsto dall’art. 256, comma 4 dlgs 152 del 2006 per aver reso possibile la consumazione del reato, nel proprio interesse, a causa dell’assenza del modello organizzativo e di sistemi di controllo e vigilanza.  Gli amministratori sono stati pure ritenuti responsabili anche per l’inefficacia  della delega di funzioni, la cui mancanza dunque è fatto che di per sé prova la mancanza di un adeguato modello organizzativo.   

Mancato sdoganamento e irrilevanza penale di una importanza illecita

La sentenza del Tribunale di Milano, depositata lo scorso 6 marzo ed ormai passata in giudicato, ha statuito che l’immissione sul mercato di sostanze non conformi alle condizioni previste dall’allegato XVII del regolamento c.d.  REACH è punita solo qualora si sia completata la procedura di sdoganamento. Qualora invece, anche a causa di controlli e del conseguente sequestro della merce non rispondente ai parametri previsti, la merce non esca dallo spazio doganale e pertanto non entri nella disponibilità concreta dell’importatore, lo stesso dovrà essere assolto dal reato previsto dall’art. 16 dlgs 133/2009 perché il fatto non sussiste (nella specie non si era verificato alcuno stoccaggio in magazzino né alcuna vendita della colla contenente cloroformio in eccesso, ma la merce era stata rispedita al mittente, dopo il sequestro e su autorizzazione del Pubblico Ministero).    

Corruzione tra privati: modifiche al reato e alla 231

Il Consiglio dei Ministri in data 10 marzo ha approvato in via definitiva il decreto legislativo in materia di corruzione tra privati che sta per entrare in vigore dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

I soggetti punibili sono stati ampliati e ricomprendono ora tutti quanti svolgono funzioni direttive ed anche coloro che pongono in essere la condotta per interposta persona. La condotta punita è stata estesa, oltre che alla sollecitazione e ricezione, anche all’accettazione della promessa di ricevere denaro o altra utilità non dovuti. La finalità del reato è quella di compiere od omettere un atto in violazione degli obblighi dell’ufficio o di fedeltà e non è più richiesta la prova di un danno per la società. E’ rimasta invece la procedibilità a querela di parte, salvo che dal fatto derivi una distorsione della concorrenza.   

Il provvedimento inoltre introduce il reato di istigazione alla corruzione tra privati (art. 2635 bis c.c. ) ed inasprisce le sanzioni per l’ente nel caso in cui il corruttore sia soggetto che abbia agito in nome e nell’interesse dell’ente, prevedendo l’applicazione delle sanzioni interdittive.  Rimane punito solo l’ente (che può essere anche una associazione) che abbia commesso corruzione attiva.  

Link alla fonte

Nuova legge sulla Responsabilità sanitaria: profili penali

Il 28 febbraio la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva le "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”, introducendo nel codice penale il nuovo articolo 590 sexies, ed abrogando l'art. 590 ter.

La nuova normativa non distingue fra i gradi della colpa, scompare quindi ogni riferimento al problematico concetto di “colpa grave” ed introduce una nuova causa di non punibilità quando l'evento lesivo o mortale sia causato imperizia.

In particolare, l'imperizia viene esclusa qualora siano rispettate le buone pratiche clinico-assistenziali e le raccomandazioni previste nelle linee guida, se queste risultano adeguate alle specificità del caso concreto. Le linee guida dovranno essere emanate dall'istituto superiore di sanità pubblica ed essere pubblicate sul sito internet di questo ente.

Irrilevanza penale del transfer pricing

Il Tribunale di Monza, con sentenza depositata il 31 gennaio 2017, ha assolto il legale rappresentante di una multinazionale, perché il fatto non è previsto dalla legge come reato. Le operazioni di transfer pricing, infatti, sono prive di rilevanza penale trattandosi di operazioni di natura valutativa e specificando l’art. 4, comma 1 bis, D. Lgs. n. 74/2000 (“Dichiarazione infedele”) che non si deve tenere conto di errate valutazioni in materia fiscale.

 

Bancarotta e amministratore di fatto

Il Tribunale di Varese, II sezione penale, con sentenza depositata il 18 gennaio 2017, ha assolto un imputato di bancarotta fraudolenta, accusato di aver prelevato indebitamente denaro dai conti correnti della società e di altre distrazioni commesse nella qualità di amministratore di fatto, in quanto è stato provato che lo stesso non svolgesse alcun incarico amministrativo o di gestione della società. L'imputato non partecipava alle riunioni strategiche convocate, né aveva deleghe bancarie. Inoltre i compensi ottenuti – anch’essi contestati quali distrazioni - erano giustificati dall'attività commerciale svolta in virtù di un regolare contratto a progetto e non erano abnormi.

Restiamo in contatto

Ricevi gratuitamente la nostra newsletter.

Il Blog di Riccardo Rossotto

Visita il Blog di Riccardo Rossotto.

Torino
R&P Legal
Via Amedeo Avogadro, 26
10121, Torino - Italy
Milano
R&P Legal
Piazzale Luigi Cadorna, 4
20123, Milano - Italy
Roma
R&P Legal
Via Emilia, 86/90
00187, Roma - Italy
Busto Arsizio
R&P Legal
Via Goito, 14
21052, Busto Arsizio (VA) - Italy
Aosta
R&P Legal
Via Croce di Città, 44
11100, Aosta - Italy
Bergamo
R&P Legal
Viale Vittorio Emanuele II, 12
24121, Bergamo - Italy